CNR - ISMN
Notizie

CNR-ISMN ALLA NOTTE DEI RICERCATORI CON SHARPER

CNR-ISMN ALLA NOTTE DEI RICERCATORI CON SHARPER

Venerdì 30 Settembre 2022 CNR-ISMN Palermo partecipa con due stand alla notte dei ricercatori nell’ambito del progetto SHARPER, come partner dell’Università di Palermo, con gli eventi “Con la Chimica si può!” e “Da inquinanti atmosferici a combustibili di sintesi”

Dal 2016, la Notte Europea dei Ricercatori a Palermo è SHARPER, uno dei principali eventi internazionali dedicati al dialogo tra ricerca e cittadini cofinanziato dalla Commissione Europea nel quadro delle Azioni Marie Skłodowska-Curie (GA 101061553). SHARPER 2022, SHAring Researchers’ Passion for Enhanced Roadmaps, ha l’obiettivo di coinvolgere tutti i cittadini nella scoperta del mestiere di ricercatore e del ruolo che questo svolge nel costruire il futuro della società attraverso l’indagine del mondo basata sui fatti, le osservazioni e l’abilità nell’adattarsi e interpretare contesti sociali e culturali sempre più complessi e in continua evoluzione. Quest’anno la notte dei ricercatori si svolgerà il 30 Settembre 2022 in presenza e CNR-ISMN Palermo sarà presente con due eventi:

Con la Chimica si può! (19:00-24:00) (Con la Chimica si può! - SHARPER Night (sharper-night.it))

Vi mostreremo come la Chimica sia in grado trasformare e creare nuovi materiali sfruttando efficacemente le risorse a nostra disposizione nel rispetto dell’ambiente e a beneficio della comunità grazie al supporto dei progetti nazionali (NAUSICA, Mission Innovation, CHANGEGAME) ed europei (NanoPerWater, NanoTheC-Aba, RM@Schools 4.0). Le tematiche affrontate riguarderanno la purificazione delle acque inquinate, la produzione/accumulo di energia pulita, il riciclo rifiuti e scarti, la sostenibilità, le missioni europee e gli obiettivi per lo sviluppo sostenibile. Il pubblico verrà coinvolto in esperimenti dimostrativi, giochi e altre attività interattive e sarà guidato a scoprire la potenza dell’invisibile.

Tipologia di pubblico: pubblico di tutte le età.

Con Francesca Deganello, Maria Luisa Testa, Marta Ippolito e Federico Ferrante

Da inquinanti atmosferici a combustibili di sintesi (19:00-24:00) (Da inquinanti atmosferici a combustibili di sintesi - SHARPER Night (sharper-night.it))

Quotidianamente, tonnellate di inquinanti vengono rilasciate nell’atmosfera. La crescente dipendenza dell’uomo dalla tecnologia (computer, smartphone, tablet) e da mezzi di trasporto sempre più rapidi ha indotto l’intera umanità ad una continua e frenetica corsa per l’approvvigionamento energetico. Questa estenuante corsa, che coinvolge tutti i settori, vede sicuramente protagonista il settore industriale costretto ad incrementare i processi di produzione e conseguentemente ad aumentare il proprio fabbisogno energetico. Purtroppo, i combustibili fossili sono tutt’oggi largamente impiegati per la produzione di energia. La loro combustione porta ad un’eccessiva formazione di inquinanti presentando un conto sempre più salato per il nostro Pianeta. Tra le specie emesse, l’anidride carbonica (CO2) e gli ossidi di azoto (NOx) rappresentano alcuni dei principali gas ad effetto serra, i quali alterano il normale equilibrio termico terrestre causando il noto fenomeno del surriscaldamento globale.

Occorre, dunque, intervenire!!!

–          Avete mai pensato che le navi possano inquinare molto più delle auto?

–          Quali inquinanti vengono liberati nell’ambiente? Quali strumenti abbiamo a disposizione per contrastare tale fenomeno e “riciclare” inquinanti come la CO2?

I ricercatori del CNR-Istituto per lo Studio dei Materiali Nanostrutturati (ISMN) di Palermo vi dimostreranno il ruolo fondamentale della ricerca scientifica, grazie ai progetti finanziati (TECBIA, NAUSICA, Progetti Grande Rilevanza MAECI-Russia, MISSION INNOVATION, SI-MARE, THALASSA).

Tipologia di pubblico: pubblico di tutte le età.

Con Leonarda Francesca Liotta, Luca Consentino, Eleonora La Greca e Federico Ferrante

La Notte Europea dei Ricercatori rappresenta un'ottima opportunità di conoscenza e divertimento per tutti, grandi a piccoli. Inoltre, gli studenti dell'ultimo anno di scuola secondaria potranno trovare in questa esperienza delle valide indicazioni per il loro orientamento universitario.

Per informazioni: Dott.ssa Francesca Deganello, CNR-ISMN, Palermo, Via Ugo La Malfa 153, 90146 Palermo, Tel. 091-6809387, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., http://www.ismn.cnr.it 

Per maggiori dettagli sulla notte dei ricercatori è possibile consultare il programma nazionale di SHARPER (Home - SHARPER Night (sharper-night.it); https://www.facebook.com/sharper.night/; https://www.instagram.com/sharper_night/;https://twitter.com/sharpernight; https://www.facebook.com/Marie.Curie.Actions; https://twitter.com/mscactions

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta