Powered by ISMN-CNR
CNR - ISMN
Rassegna Stampa/Uscite Stampa
Ocst, un microchip organico per studiare i neuroni
Bologna 07/04/2015

Ocst, un microchip organico per studiare i neuroni

La messa a punto di una nuova tecnologia, l’elettronica organica trasparente, capace di ottenere informazioni in merito all’attività neuronale, apre una nuova piattaforma d’indagine. 

Il dispositivo Octs è costituito da un microchip organico trasparente sul quale vengono adagiate le reti neuronali, caratterizzato dalla capacità di stimolare e registrare segnali elettrici e, in prospettiva, di generare luce”. 

Michele Muccini, direttore del Cnr-Ismn ha coordinato il progetto insieme a Valentina Benfenati e Stefano Toffanin.

scarica il comunicato

Il ministro dell'Ambiente, Gianluca Galletti, in visita all'Area Cnr
Bologna 06/03/2015

Il ministro dell'Ambiente, Gianluca Galletti, in visita all'Area Cnr

"Oggi faccio il ministro e lo faccio col massimo impegno, certo e' che lo faccio anche nell'interesse della mia citta'. Ho gia' avuto modo di dire che amo questa citta' e oggi sono in un posto che e' un'eccellenza per Bologna. Ed ora e' il momento di puntare su questo". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Gianluca Galletti, a margine della visita nell'Area Cnr e Inaf di Bologna.

Guarda la galleria fotografica dell'incontro.

IL LED VINCE IL NOBEL PER LA FISICA 2014: NE PARLA MICHELE MUCCINI
GENERICO 07/10/2014

IL LED VINCE IL NOBEL PER LA FISICA 2014: NE PARLA MICHELE MUCCINI

Isamu Akasaki, Hiroshi Amano e Shuji Nakamura si sono aggiudicati il premio Nobel per la fisica 2014 con l’invenzione dei diodi che emettono luce blu, il led, che consente grandi risparmi di energia e maggiore efficienza.
Ne ha parlato il direttore ISMN-CNR Michele Muccini.

Lo squalano, adesso è ecosostenibile e low cost
Palermo 15/09/2014

Lo squalano, adesso è ecosostenibile e low cost

Creme idratanti, olii per bambini e detergenti per il viso hanno in comune un ingrediente: lo squalano. Un nuovo processo per la sua produzione è stato scoperto dai ricercatori dell’Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati (Ismn) del Cnr di Palermo, coordinati da Mario Pagliaro, in collaborazione con i colleghi dell’Università di Laval del Québec, diretti da Serge Kaliaguine. 

scarica il comunicato

Pag 3
>><<