Powered by ISMN-CNR
CNR - ISMN
Notizie

NANOSMAT 2018 - 13th INTERNATIONAL CONFERENCE

NANOSMAT 2018 - 13th INTERNATIONAL CONFERENCE

Dal 11/09/2018 ore 09.00 al 14/09/2018 ore 19.00 Warsaw University of Technology, Pl. Politechniki 1, Warsaw, Poland

La serie di conferenze Nanosmat è cresciuta diffondendosi rapidamente in Europa, Asia e Usa, diventando una delle conferenza internazionali leader sulle nanoscience e nanotecnologie, con specifico riferimento allo studio o preparazione di superfici, rivestimenti, materiali nanostrutturati di grande impatto in diversi settori strategici e tecnologici appartenenti all'ingegneria, chimica, fisica, biomedicina, ambiente, patrimonio culturale.

Tali conferenze hanno come obiettivo l’incontro di scienziati di talento da tutto il mondo, appartenenti all'università, all'industria o ad altre istituzioni pubbliche o private, allo scopo di promuovere lo scambio di idee e la diffusione dei risultati più rilevanti relativi alle ricerche nei diversi settori delle nanoscienze e delle nanotecnologie. Fin dal suo esordio, Nanosmat si è caratterizzata per essere la prima conferenza veramente interdisciplinare dove scienziati aventi diverse competenze nei campi della chimica, fisica, ingegneria, medicina e biologia possono interagire fortemente tra di loro, discutendo dei più recenti risultati scientifici in un'atmosfera informale e accogliente. Questo è certamente uno degli aspetti più peculiari delle conferenze Nanosmat che su una ricetta così originale, rimasta ancora quasi unica e inimitabile, hanno fondato il loro enorme successo.


Un'ulteriore prova del livello di eccellenza raggiunto dalle conferenze è fornita dalla partecipazione ad esse di premi Nobel che hanno tenuto lezioni plenarie memorabili. Ricordiamo Harold W. Kroto (Università di Stato della Florida), Jean-Marie Lehn (Università di Strasburgo, Collège de France, Parigi, Francia), Albert Fert (Unité Mixte de Physique, Cnrs, Francia), e Andrei Geim (Università di Manchester, Regno Unito). Un particolare ricordo va ad Harold Kroto che, sin dalla prima edizione, è stato un appassionato promotore scientifico delle conferenze Nanosmat da sempre sostenute con entusiasmo per tutto il tempo. Un altro aspetto peculiare delle conferenze Nanosmat è quello dell’essersi caratterizzate per rendere onore, con opportuni riconoscimenti, a scienziati che nel corso della loro carriera professionale hanno mostrato straordinari meriti e conseguito eccellenti risultati nel campo delle nanoscienze e nanotecnologie.

Al fine di onorare tali scienziati internazionali per i loro straordinari contributi, Nanosmat ha stabilito 4 premi principali:

1) Nanosmat prize: è il premio di eccellenza per rendere merito e onore a scienziati di fama internazionale ‘senior’ (da 45 a 65 anni d’età) che nel corso della loro carriera professionale hanno ottenuto risultati eccezionali nel campo delle nanoscienze e delle nanotecnologie;

2) Nanosmat award: è l’analogo del Nanosmat prize ed è stato istituito per scienziati di fama internazionale internazionale fino a 45 anni d’età;

3) Kroto award: questo premio, istituito in memoria e riconoscimento degli straordinari contributi del compianto Sir Harold W. Kroto (premio Nobel per la chimica - 1996), è dedicato a giovani scienziati (PhD, PostDoc, junior scientist) che, nonostante la loro giovane età, hanno già dimostrato un’eccellenza nel campo delle nanoscienze e della nanotecnologie nella fase iniziale della loro carriera professionale;

4) Nanosmat medal: istituita quest'anno, tale medaglia è un riconoscimento destinato a individui di grande valore che negli ultimi dieci anni hanno ottenuto risultati di particolare rilievo o fatto importanti scoperte nei vari campi delle nanoscienze e nanotecnologie, svolgendo un ruolo importante nel conseguire specifici e importanti progressi in tali campi nonché nel determinarne un forte impatto e avanzamento, anche per quanto riguarda gli sviluppi applicativi o commercializzazione dei risultati delle ricerche.

Infine, quest'anno sono stati istituiti gli 'José Gracio Student Awards', in memoria di José Gracio (Università di Aveiro, Portogallo) che è stato uno dei fondatori della conferenza Nanosmat. Tali premi, 10 per ogni conferenza, sono principalmente destinati a studenti di dottorato di ricerca particolarmente meritevoli affinché essi possano partecipare alla conferenza Nanosmat e alla Scuola Nanosmat ad essa abbinata.

Il Cnr, attraverso l'Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati (Ismn-Cnr), dal 2005 è uno dei promotori e organizzatori della conferenza.

In particolare, il ricercatore Giuseppe Fierro, ricoprirà i seguenti ruoli e attività:

- Membro dello "Steering Committee" e dell' "International Advisory Board" (http://www.nanosmat-conference.com/committees.asp)

- Organizzazione e chair della Special Session ""Catalysis Involving Nanostructured Materials" (http://www.nanosmat-conference.com/specialsessions.asp)

- Invited Speaker (http://www.nanosmat-conference.com/invited.asp)

- Docente della scuola internazionale NANOSMAT School, abbinata allaconferenza

- Chair del NANOSMAT Awards Committee per l'assegnazione del NANOSMAT Prize

- Membro del NANOSMAT Awards Committee per l'assegnazione del KROTO Award

Organizzato da:
The Nanosmat Society (Uk)
Warsaw University of Technology, Warsaw, Poland; Ismn-Cnr: Sede 'Sapienza' c/o Dipartimento di chimica, 'Sapienza' Università di Roma

Referente organizzativo:
Giuseppe Fierro
c/o Dipartimento di Chimica, Ed. 'V. Caglioti' - 'Sapienza' Università di Roma, Piazzale Aldo Moro, 5 - 00185 Roma
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
06-4991.3808

Modalità di accesso: registrazione / accredito
Dettagli sulla registrazione alla conferenza sono reperibili in questo link: http://www.nanosmat-conference.com/registration.asp

Vedi anche: