Powered by ISMN-CNR
CNR - ISMN
Notizie

REPUBBLICA.IT: I RIFIUTI FANNO VOLARE GLI AEREI DI LINEA

REPUBBLICA.IT: I RIFIUTI FANNO VOLARE GLI AEREI DI LINEA

Il direttore ISMN Michele Muccini avverte: “Il processo di trattamento delle biomasse potrebbe essere inquinante come quello dei combustibili fossili "

 

 Risolvere il problema delle discariche e trasformarlo in rimedio per l'inquinamento da trasporti: la strada verso il sogno delineato da decine di scienziati sembra finalmente aperta. Il Dipartimento dei Trasporti di Sua Maestà britannica ha infatti deciso di stanziare 22 milioni di sterline - quasi 24 milioni di euro - per lo sviluppo di un carburante derivato dai rifiuti e utilizzabile dagli aerei e dai camion, in risposta agli allarmi sulla qualità dell'aria, in continuo peggioramento. 

L'idea di usare la spazzatura per alimentare i motori dei mezzi di trasporto si collega all'impegno di ridurre i gas a effetto serra dell'80 per cento entro il 2050. "Ma attenzione, il processo di trattamento delle biomasse potrebbe essere inquinante come quello dei combustibili fossili ", avverte Michele Muccini, direttore dell'Istituto materiali nano-strutturati al Cnr: "La fase più delicata è quella in cui si indirizza il processo per avere combustibili meno inquinanti ". 

Per leggere tutto l’articolo CLICCA QUI