Powered by ISMN-CNR
CNR - ISMN
Attività di ricerca/Temi di Ricerca

Nanomateriali e processi abilitanti per il manifatturiero sostenibile



L’ISMN è riconosciuto in campo internazionale come centro d’eccellenza nei settori dei nanomateriali e processi abilitanti. Le competenze dell’Istituto sono focalizzate nell’elettronica organica e ibrida, optoelettronica, fotovoltaico, meccanica, sensoristica e nanomedicina.

Gli obiettivi di questa linea di ricerca sono:
Lo sviluppo di tecnologie top-down, bottom-up e ibride per la produzione di sistemi nanostrutturati, integrati in nano e micro dispositivi quali: componenti elettronici (OFET, LED, OLETs), ricoprimenti funzionali (superfici intelligenti), sensori (ottici, termici, biologici), dispositivi per lo stoccaggio d’informazione (TAG, memristori).
La produzione di film sottili, superfici funzionalizzate e rivestimenti nano-strutturati con innovate proprietà tribologiche, funzionali ed estetico-decorative utilizzando processi avanzati a basso impatto ambientale (metodi umidi, in vuoto e per ablazione).
Lo sviluppo di metodologie di caratterizzazione chimico-fisica, morfologica e strutturale di sistemi nanostrutturati tramite tecniche allo stato dell’arte, spettroscopiche, (UV/Vis, PL, NMR, CD); microscopiche (ottica ed a sonda); di superficie (XPS, AES, XRF, UPS, SEM-EDS, AFM) e diffrazione (XRD).
Nell’ambito di questa attività vengono messi a punto e sviluppati:
materiali multifunzionali e multitopici (Es. per riconoscimento selettivo di metalli);
nanoparticelle funzionali (metalliche, magnetiche, fluorescenti, ecc.);
semiconduttori organici, inorganici e ossidi complessi;
polimeri;
sistemi supramolecolari;
sistemi chirali (Es. come sensori enantioselettivi);
dispositivi magneto-elettrici ibridi multifunzionali, operanti come sensori, memorie e porte logiche;
fibre naturali per lo sviluppo di tessuti intelligenti;
superfici funzionali per il controllo delle proprietà di bagnabilità di superficie (Es. autopulenti e membrane funzionali per la separazione di fluidi immiscibili);
materiali ceramici funzionali (Es. per la fabbricazione di radar avionici).

Progetti sul tema

Consulta le collaborazioni

Progetti Attivi

 AcronimoTitoloResponsabile scientifico

CNR-PAN Polonia

Development of smart magnetic-field responsive fluids based on surfactant binary mixtures

Dr. Calandra

N-CHEM

Nanomax-integrable sensors for pathological biomarkers diagnosis

Dr. Cavallini

FabricSafe

Difesa dell'individuo tramite fabbricazione di tessuti agenti da protezione attiva e passiva

Dr.ssa Padeletti

Progetti Conclusi

 AcronimoTitoloResponsabile scientifico
 

Nanostrutturazione di superfici funzionali per la movimentazione di gocce

Dr. Cavallini

ICS

Intelligent Cell Surface

Dr. Cavallini

ITALNANONET

Rete Nazionale di ricerca sulle neuroscienze

Dr. Ingo,
Dr.ssa Padeletti

SILK.IT

Italian technology for industrial biomanufacturing

Dr. Toffanin

LAMP

Laser Induced Synthesis of polymeric nanocomposite materials and development of micro–patterned hybrid light emitting diodes (led) and transistors (let)

Dr. Muccini

PANREX

Packaging basato su nanomateriali per ricevitori ed exciter compatti per applicazioni radar con antenna a scansione elettronica del fascio

Dr. Ingo

NANoREG

A common European approach to the regulatory testing of nanomaterials

Dr.ssa Bergenti

Rolling CIGS

Roll to roll deposition of flexible CIGS based solar cells

Dr. Albonetti

CNR-PAN Polonia

Experimental and theoretical aspects of electrospray and its application for thin deposition

Dr. Calandra

QUENTHREL

Quantum coherent drive of energy transfer along helical structures by polarized light

Dr.ssa Castriciano

Università Italiane:
Università degli Studi di Firenze
Università degli Studi di Bologna
Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Università degli Studi della Basilicata
Università degli Studi di Bergamo
Università degli Studi della Calabria
Università degli Studi di Catania
Università degli Studi di Messina
Università degli Studi di Milano
Università degli Studi di Padova
Università degli Studi di Palermo
Università degli Studi di Pisa
Università degli Studi di Siena
Università degli studi di Roma “Tor Vergata”

Internazionali:
Univeridad Autonoma de Madrid
CSIC Institut Catlà de Nanociènica I Nanotecnologia, ES
Karlsruher Institut für Technologie, DE
University of Lund, Svezia
Swarthmore College, PA, USA
University of Nijmegen, The Netherland