CNR - ISMN
Notizie

ArgiNaRe PREMIATO DALLA SOCIALFARE AL TICKET TO THE FUTURE PGM9

ArgiNaRe PREMIATO DALLA SOCIALFARE AL TICKET TO THE FUTURE PGM9

 Continua la serie positiva di riconoscimenti per il progetto start-up ARGINARE, che si aggiudica uno dei premi assegnati in occasione dell’Italian Tech Week all’UniManagement di Torino nell’ambito della 9a edizione del Premio Gaetano Marzotto.

 

Il progetto ArgiNaRe, che è alla base del costituendo Spin-off “ATHENA Green Solutions” congiunto e non partecipato dal CNR (con gli Istituti ISMN ed IRBIM) e dall’Univ. di Messina, ha preso parte come vincitore alla Finale Network Incubatori Acceleratori e Parchi Scientifici e Tecnologici del Premio Gaetano Marzotto 9a edizione (PGM9) che si è tenuto il 27 Giugno a Torino all'UniManagement nell'ambito dell'Italian Tech Week. In particolare il Team di ArgiNaRe si è aggiudicato il PERCORSO DI MENTORING messo in palio da SOCIALFARE/Torino nell’ambito della 9a edizione del Premio Gaetano Marzotto, del valore di 40.000€ erogati in servizi di mentoring e accelerazione.

La SocialFare I.S. Srl è il primo Centro per l’Innovazione in Italia, nato a Torino nel 2013 che sviluppa soluzioni innovative alle pressanti sfide sociali contemporanee, generando nuova economia. Più di 500 le application registrate per partecipare a Ticket to the Future, la call della 9a edizione del Premio Gaetano Marzotto, che sono state valutate da oltre 100 esperti. Con 351 proposte inviate per il Premio dall’idea all’impresa. A partire dal Network Incubatori e Parchi Scientifici e Tecnologici, capitanato da Italia Start Up, che ha visto nella giornata di giovedì 27 giugno in occasione dell’Italian Tech Week all’UniManagement di Torino, annunciare i vincitori dei 31 percorsi di affiancamento. Alle 31 StarUp vincitrici dei percorsi di mentorship offerti dai partner del PMG9, sarà permesso di concorrere per il grant di 50.000 € messo in palio dal Progetto Marzotto per il Premio dall’idea all’impresa. 

Fino al 21 novembre 2019, oltre 100 valutatori – tra imprenditori, investor, ricercatori ed esperti di innovazione – saranno impegnati nello screening, per individuare i vincitori del montepremi di oltre 2 milioni di euro, tra riconoscimenti in denaro e mentorship, per le 15 categorie di concorso. 

La Dr. Maria Rosaria Plutino, ricercatore dell’Istituto per lo Studio dei Materiali Nanostrutturati (ISMN) del Consiglio Nazionale delle Ricerche, in qualità di CEO e Responsabile Scientifico della futura Srl Innovativa, presente insieme al Dr. Giuseppe Sabatino, tecnico laureato presso il Dip. di Scienze Matematiche e Informatiche, Scienze Fisiche e Scienze della Terra (MITF-UniMe), in qualità di COO e Responsabile Scientifico sempre della suddetta Srl Innovativa, ha presentato il progetto tramite una sessione di pitch all’evento “Ticket to the Future” tenutosi a Torino.

Il progetto ArgiNaRe, si occupa dello sviluppo di nuovi materiali ibridi innovativi eco-friendly, basati sull'utilizzo di argille naturali e prodotti di scarto, per il risanamento e la bonifica ambientale, ed è stato sviluppato da un team multidisciplinare (Dr. M.R. Plutino, ISMN-CNR; Dr. S. Cappello, IRBIM-CNR; Dr. G. Sabatino e Dr. G. Rando, UniME).

Per informazioni: www.arginare.eu

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta